DME elettrica-bike.it

Muoversi in bici elettrica con la pioggia: i modelli di e-bike più adatti 

La bicicletta elettrica non solo si può usare sotto la pioggia, ma ci sono alcuni modelli che offrono prestazioni notevoli anche sui fondi più scivolosi.

Ad esempio, le Fat-bike con ruote “Fat” ovvero grosse, sono senza dubbio quelle che offrono un’aderenza ottimale sui terreni più accidentati e perfino sulla neve.

 

Perché le e-bike possono essere usate sotto la pioggia?

Prima di capire quali sono i modelli e le tipologie di bici elettriche più adatte a pedalare sui fondi bagnati, è importante precisare perché le e-bike possono essere usate senza problemi anche sotto la pioggia. Infatti, il motore delle e-bike, pur essendo elettrico, non corre il rischio di bagnarsi perché è protetto. È chiaro che se ci immergiamo in una palude possiamo compromettere seriamente l’utilizzo della bicicletta elettrica, ma la pioggia di per sé non è un deterrente per il corretto funzionamento della bicicletta.

Detto questo, oltre a fare attenzione ad indossare abbigliamento da pioggia coprendosi in maniera adeguata, per motivi di sicurezza è importante:

  • evitare di correre
  • rendersi visibili con colori catarifrangenti
  • controllare sempre la pressione delle gobbe per evitare brutte soprese

 

I modelli di e-bike più adatti per muoversi sotto la pioggia

Bici elettrica Fat bike Vulcano

Per scorrazzare con l’e-bike anche quando piove, i modelli più adatti sono senza dubbio le Fat bike.

Concepite come dei piccoli carrarmati su due ruote, le fat bike sono in grado di affrontare qualsiasi tipo di terreno offrendo un’aderenza eccezionale anche in caso di pioggia e neve.

Oltre alle Fat Bike, anche le Mountain bike elettriche offrono ottime prestazioni sotto la pioggia; ciò che conta è verificare lo spessore e la qualità del pneumatico e la presenza del parafango; il primo per garantire un’adeguata aderenza al fondo bagnato, il secondo per contenere gli schizzi di fango.

 

Fat Bike e Mountain bike elettriche su fondo bagnato: i punti di forza

I punti di forza delle Fat bike: i copertini extralarge sono perfetti per le pedalate assistite in natura e sui terreni più accidentati, compresi quelli scivolosi. Buche e asfalto bagnato non costituiscono un pericolo, purché si tenga sotto controllo la velocità e si guidi con prudenza.

Scopri i principali modelli di Fat Bike

Mountain Bike Fat FractumPunti di forza Mountain bike elettrica (Fat): soprattutto i modelli Fat, con penumatici grossi almeno 24″ sono dotati di doppio ammortizzatore che riduce l’effetto sgradevole che si ha talvolta sui terreni sconnessi e in salita, dando all’e-bike maggiore stabilità, comfort e qualità alla guida.

Proponiamo ad esempio la FRACTUM V3.0 250W 48V
Mountain Bike Elettrica pieghevole con copertoni FAT da 24×4’’, freni meccanici Tektro e motore da 250W
MODELLO: Mountain bike, pieghevole
MATERIALE: Lega di alluminio, 6061
TAGLIA: 24”x 4”
PESO COMPLESSIVO: 28Kg (circa)
COLORI DISPONIBILI: Grigio scuro-giallo, Grigio scuro – Grigio chiaro

Scopri tutti i modelli di Mountain Bike elettrica

Categorie

Articoli recenti

Articoli correlati