DME elettrica-bike.it

Fat bike e Mountain bike: le principali differenze

Fat Bike e Mountain Bike sono legate a doppio filo e la prima è la diretta evoluzione della seconda.Infatti, la Fat Bike nasce da una sorta di “mutazione genetica” della Mountain Bike, quando nel 1989 Simon Rakower decise di potenziare la sua MTB unendo due normali cerchi da 26 millimetri tra loro, con pneumatici più larghi.

In questo modo nasceva la Fat Bike, letteralmente Bici Grassa, in riferimento alle sue ruote “maggiorate”: con una sezione di almeno 3.7 pollici e cerchi più larghi di 44mm, è stata successivamente definita un piccolo carrarmato perfetto per le pedalate in natura ma anche per gite urbane, resistente ai percorsi più accidentati, alla pioggia e ai terreni cedevoli.

In sostanza, se c’era una volta la mountain bike, oggi abbiamo a disposizione le Fat Bike, che con la pedalata assistita offrono numerosi vantaggi per gli appassionati del trekking e per chiunque abbia la necessità di guidare un mezzo alternativo all’auto e al ciclomotore, ma che abbia notevoli caratteristiche di resistenza, robustezza, velocità e soprattutto sia ecologico.

 

La differenza tra Fat Bike e MTB su strada

fat bike eletttrica Vulcano

Le differenze tra Fat Bike e Mountain Bike si testano proprio sui terreni: dalla sabbia alla neve fresca, la Fat Bike resiste e se la cava egregiamente, mentre una normale MTB affonda anche se ha è più agile rispetto ad una Fat Bike.

In sostanza la Fat Bike è una bici fuoristrada con copertoni molto più spessi della mountain bike.

Resistente alle paludi e al fango, le ruote grosse consentono di girare senza attriti; l’elevata tenuta di strada della Fat Bike permette di superare gli ostacoli con facilità.

Per guidare una “Fattie” in maniera ottimale e in ogni situazione, è importante regolare la pressione delle gomme (ad esempio su sabbia e neve); avendo una trazione posteriore, la fat bike si guida anche in salita stando seduti e pedalando in maniera fluida.

 

Quanto pesa una Fat Bike rispetto ad una Mountain Bike?

Ci sono Fat Bike che pesano anche meno di 10 kg, mentre una mountain bike può anche arrivare a pesare 14 kg e mezzo, a meno che non la acquistiate in lega di titanio (materiale ultra leggero e con grande resistenza meccanica).

A guardare le grosse ruote della fat bike  si può pensare che questa tipologia di bicicletta sia effettivamente molto pesante. In realtà, le ruote larghe sono piene d’aria e i materiali con cui sono realizzate le Fat sono carbonio e alluminio, materiali notoriamente molto leggeri.

Categorie

Articoli recenti

Articoli correlati

Gli acquisti completati verranno spediti a partire dal 27 Agosto. Vi auguriamo buone vacanze.