DME elettrica-bike.it

Sostituire la batteria della bici elettrica: officina meccanica o fai da te?  

Oggi sostituire in autonomia la batteria della bicicletta elettrica non è più un problema. Infatti, esistono ormai tanti tutorial, articoli e forum online dove è spiegata, più o meno bene, la procedura per la sostituzione o rigenerazione.

La manutenzione dell’e-bike? Non è per tutte le officine

Abbiamo parlato di manutenzione della bicicletta elettrica, necessaria per non restare mai a piedi e avere un veicolo sempre “in ottima forma”. Controllare le componenti più importanti del veicolo, come ad esempio batteria, motore, freni e trasmissione, effettuare un’accurata e appropriata pulizia del veicolo affidandolo almeno una volta all’anno alla supervisione di un’officina meccanica convenzionata o specializzata sono tra i requisiti indispensabili per avere un veicolo sempre pronto all’uso. Nel caso della batteria dell’ebike, meglio il fai da te oppure rivolgersi ad un’officina specializzata?

Sostituzione e rigenerazione della batteria dell’ebike, valutare il da farsi

Vediamo quali sono gli aspetti più importanti da prendere in considerazione sia in caso di sostituzione della batteria sia in caso di rigenerazione. Il primo step è la valutazione sul da farsi: infatti, prima di procedere con la sostituzione della batteria dell’e-bike, è necessario verificarne lo stato e capire se è necessario sostituirla ex novo oppure rigenerarla.

In base a cosa fare, procederemo, con la premessa che rigenerare la batteria della bici elettrica è più semplice e più economico rispetto alla sostituzione completa, dal momento che riguardo quest’ultima è necessario provvedere anche all’acquisto di un case esterno in cui allocarla.

Sostituzione e rigenerazione della batteria dell’e-bike: cosa fare

Per la sostituzione delle celle della batteria basta procurarsi delle batterie adatte e compatibili con la tipologia di bicicletta. Le batterie delle e-bike di ultima generazione sono generalmente al litio (Ioni di Litio – Li-Ion).

Sostituire le celle della batteria offre diversi vantaggi come, ad esempio:

  • evitare di acquistare una batteria nuova risparmiando sul prezzo finale;
  • nessun problema di incompatibilità tra slitte nuove e vecchie;
  • maggiore salvaguardia ambientale.

Ci sono in commercio soluzioni come il pacco celle di ricambio che possono adattarsi anche ad altri tipi di batteria litio 36V con involucro esterno differente da quelli indicati. Basta verificare le misure interne al proprio guscio batteria e verificarle con quelle indicate nella descrizione.

Se invece abbiamo la necessità di sostituire la batteria della bici elettrica in commercio troviamo soluzioni complete, come ad esempio la Batteria Vulcano completa di celle per bici elettrica 36V 13A Ioni di Litio compatibile anche con modelli di bici elettriche di produttori terzi che rispettano le caratteristiche tecniche della batteria.

Cose da sapere in caso dei rigenerazione della batteria dell’e-bike:

In caso di rigenerazione è importante sapere che:

  1. Il voltaggio della vecchia batteria deve essere compatibile con il nuovo, per non andare in conflitto con la centralina;
  2. Occorre rispettare l’amperaggio, che definisce la durata della batteria;
  3. In caso di rigenerazione della batteria da piombo/nichel al litio è necessario aggiungere il BMS ovvero il Battery Management System, una scheda elettronica posizionata sulle coppie di celle che le rende funzionali.

Troppo complicato il fai da te? Nessun problema, ci pensa DME-Bike

Se non avete dimestichezza con la sostituzione e la rigenerazione della batteria e desiderate evitare inconvenienti, potete rivolgervi ad un’officina meccanica specializzata oppure chiedere la consulenza del produttore. Se siete in garanzia con DME, però, non conviene. Infatti, l’azienda mette a disposizione, nell’ambito della garanzia del prodotto, la sostituzione delle parti danneggiate e l’assistenza eventuale per la loro sostituzione, che però decade nel momento in cui decidete di rivolgervi ad un’officina esterna per la riparazione dell’E-bike.

Categorie

Articoli recenti

Articoli correlati


Approfitta del Bonus Mobilità 2020 e risparmia 500€ sull'acquisto della tua ebike.
Richiedi il voucher sul portale del Ministero dell'Ambiente.
Per ottenere lo sconto di 500€ sarà sufficiente inserire il codice promozionale BONUSMOB2020 al tuo carrello.
Attenzione: per validare il Bonus è necessario inserire nelle note dell'ordine il tuo voucher.
SCOPRI DI PIÙ
+